sabato 29 novembre 2014

BBC not another BB Cream but a Blogger Book Club – #6 I love shopping a Hollywood di Sophie Kinsella

Buongiorno a tutti!

Eccoci di nuovo con l'appuntamento letterario del mese.
Torna la rubrica "BBC not another BB Cream but a Blogger Book Club" con la compagnia delle due ideatrici Alex di Shopping a tutto tondo e Giulia di Spendi e Spandi, che ringrazio ancora per avermi fatto entrare in questo delizioso club del libro.


Il libro del mese è stato:

I LOVE SHOPPING A HOLLYWOOD

Becky è tornata! Becky Bloomwood non sta più nella pelle, si è appena trasferita con la piccola Minnie nientemeno che a Hollywood, per stare al fianco del marito Luke che ha una nuova importante cliente, Sage Seymour, l'attrice del momento, di cui lui curerà carriera e immagine. Per Becky è un sogno che si trasforma in realtà, ed è più che comprensibile che sia molto gasata: è convinta infatti che d'ora in poi potrà dare una svolta decisiva al suo lavoro di personal shopper per diventare invece la personal stylist di Sage… e perché no, la stilista più acclamata e ricercata da tutte le star… E poi ci sono così tante cose da fare e da vedere! Per fortuna arriva a darle una mano Suze, la sua fedele amica di sempre, che decide di raggiungerla con il marito. Tra location alla moda, red carpet, centri di meditazione e yoga per multimilionari e set cinematografici, Becky non vuole perdersi niente, d'altra parte non esiste solo lo shopping, ma spinta da troppo entusiasmo finisce per complicarsi la vita alleandosi con la grande rivale di Sage. Luke non lo sa, naturalmente, e Hollywood non perdona. Ben presto Becky scopre che le cose non sono affatto come sembrano. Riuscirà ancora una volta a tirarsi fuori dai guai grossi nei quali si è cacciata? Dopo quattro anni di assenza, I love shopping a Hollywood segna il graditissimo ritorno di Becky Bloomwood, mitica protagonista di ben sei romanzi della serie "I Love Shopping". Ancora una volta, Sophie Kinsella non tradisce le aspettative di tutti i suoi fan tornando a stupirci con una storia divertentissima, costellata dalle innumerevoli disavventure della sua amatissima Becky. Sophie Kinsella, prima di diventare una scrittrice di successo, era una giornalista economica. Per Mondadori ha pubblicato I love shopping (2000), che è diventato in breve tempo un bestseller sia in Italia che all'estero, I love shopping a New York (2002), I love shopping in bianco (2002), Sai tenere un segreto? (2003), I love shopping con mia sorella (2004), La regina della casa (2005), I love shopping per il baby (2007), Ti ricordi di me? (2008), La ragazza fantasma (2009), I love mini shopping (2010), Ho il tuo numero (2011) e Fermate gli sposi! (2013). Vive a Londra con il marito e cinque figli. ( sinossi tratta da Amazon).

Cosa ne penso?
Quando ho sentito parlare dell'uscita di questo libro non vi nascondo le mie perplessità. Mi sono chiesta se era davvero necessario, se le vicende di Becky sarebbero riuscite ad essere altezza delle precedenti.
Mi dispiace ma questo episodio lo boccio. Nel complesso Becky continua a essermi sempre simpatica e non nego di immedesimarmi in lei quando cerco disperatamente di trovare la giustificazione ad un acquisto che sapevo bene non dovevo fare. Purtroppo questo libro mi è parso molto sotto tono rispetto ai precedenti. Nel suo complesso la storia non mi ha mai preso anche se la lettura è stata molto veloce perchè è un libro leggero e abbastanza scorrevole.

Prezzo: € 20,00 in copertina rigida, € 10,99 in eBook ( la versione che ho io)

Ranking di Gradimento: libro da spiaggia, inseritelo nella wishlist per le prossime vacanze.

Anticipazione BBC not another BBCream but a Blogger Book Club #7:


 Nel prossimo appuntamento vi daremo qualche suggerimento per le vostre future letture e, visto che Natale si avvicina, qualche suggerimento per i vostri regali.

Appuntamento a metà dicembre quindi con il BBC not another BB Cream but a Blogger Book Club, e grazia a Giulia per le spendidi immagini.

Io corro a leggere cosa pensano Alex e Giulia e voi cosa ne pensate?

...al prossimo book post sempre in compagnia delle mie carissime colleghe di lettura!


mercoledì 26 novembre 2014

TAG: Cose da Beauty Blogger

Ciao a tutti!

Per vari motivi ( per i quali eviterò di dilungarmi e annoiarvi ma che presto capirete), non ho post pronti ma ne ho tantisismi in lavorazione.

Ho visto questo TAG carinissimo dalla fatina arancione. Sara Fatina, mia omonima nonchè beauty blogger come la sottoscritta, ha un blog che di cui vi consiglio la lettura perchè davvero molto carino Le divagazioni di una fatina arancione, ma sono sicura che già la conoscete tutte.

Trovo questo tag molto carino ed in mancanza di post pronti per la pubblicazione i tag sono sempre i benvenuti! Non sono stata taggata ufficialmente quindi è un autotag (si insomma mi sono auto-taggata, si dice così spero).


Il tag è stato ideato da Laura di Il mio beauty e prevede una serie di domande a cui rispondere. Che dite iniziamo?

1) Quanti blush/rossetti (in base a se sei più blushomane/rossettomane disperata) hai sostanzialmente dello stesso colore o quasi?
Troppi per entrambi. A seconda del periodo divento blushomane o rossettomane. Non so voi ma ci sono periodi in cui comprerei solo una determinata tipologia di prodotti. 
Per quanto riguarda i blush io amo i blush rosa/malva ma possibilmente freddi perchè ho capito che mi donano di più e mi risvegliano l'incarnato. In totale tra verie sfumature ( che solo noi addicted riusciamo a cogliere) ne ho 10. 
Per quanto riguarda i rossetti, ne ho vari ma nessuno che si assomiglia però vi dirò che solo di rossi ( ed io uso i rossetti rossi davvero pochissimo) ne ho 5 di vari finish e varie tonalità ma tutti con un denominatore comune: rosso in base blu!

2) Sai aspettare a pucciare il pennello/ditino/labbra in un ombretto/blush/rossetto perché prima devi fare le foto per il blog?
Dipende. Non sempre faccio i post haul quindi in quei casi uso i prodotti. Se ho preso qualcosa di particolare o che voglio condividere non ho problemi ad aaspettare. Ma a volte non è semplice. 

3) Descrivi la posizione più bizzarra che hai assunto per scattare una foto per il blog, cercando di catturare la luce e l'angolazione migliori.
Ogni volta che faccio le foto faccio un esercizio ginnico di notevole difficoltà. Soprattutto se devo fare la foto degli swatch sulla mano....non capisco come le altre blogger riescano a fare foto splendide.

4) Descrivi l'evento più buffo che ti è capitato quando qualcuno ti ha visto assumere una posizione improbabile come quella indicata al punto precedentemente.
Nessuno, tendenzialmente quando faccio le foto per il blog non c'è nessuno nei paraggi e quindi posso assumere qualsiasi posizione senza il rischio che qualcuno rida. 

5) Quanto tempo sai resistere senza controllare i social legati al tuo blog?
Non sono una social network addicted e se mi seguite su Facebook o Twitter o Instagram lo saprete. L'unica cosa che controllo con una certa assiduità è la posta elettronica. 
Il punto fondamentale è che per lavoro sono sempre connessa a qualcosa che quindi diventa difficile farlo anche nella vita privata. 

6) Qual è la parte più improbabile del tuo corpo dove hai fatto uno swatch?
Nessuna, uso solo le mani. 


7) Vi è capitato di casa con l'interno del braccio pieno zeppo di swatch, perché avete dimenticato di rimuoverli dopo le foto per un post?

No per fortuna. Quando preparo un post dove sono previsti swatch appena ho fatto le foto mi pulisco subito le mani. 

8) Quando un prodotto cosmetico con cui ti sei trovata benissimo finisce, lo ricompri oppure sei sempre curiosa di sperimentare brand e prodotti nuovi?
Sono molto fedele con i profumi, raramente cambio. Questo perchè sono molto difficile in fatto di profumazioni in generale quindi non mi va di spendere soldi ( tanti di solito perchè si sa che i profumi sono costosi in linea di massima). 
Per quanto riguarda skincare sono molto curiosa e mi piace sperimentare quindi raramente rimango fedele ad un prodotto anche se per alcune cose magari ho sempre una scorta del mio preferito in modo tale che se i nuovi non mi piacciono so che ho qualcosa di cui posso fidarmi da usare. 
Stesso discorso per il make up, dove è davvero raro che io mi affezioni troppo ad un prodotto. Ci sono troppe cose sul mercato che vorrei provare in fatto di trucco. 

9) Riesci a tenere chiuso un mascara che hai appena acquistato, perché prima devi finire i due/tre che hai già aperti?
No purtroppo. Partendo dal fatto che ne ho sempre due aperti (questo fin da quando ho iniziato a truccarmi quindi....anni fa).Tendenzialmente ne ho uno con un effetto più da giorno e uno per un effetto più drammatico, oppure uno marrone e uno nero come al momento. Però se ne compro uno perchè magari c'è un'offerta lo riesco a tener chiuso senza problemi. Purtroppo ne ho dovuti buttare vari perhcè ne aprivo troppi tutti assieme e quindi dai proprio errori si impara.  Massimo due aperti! 

10) Quante app per editare foto "on the go" hai un cellulare/ipad?
Nessuna. Il cellulare che ho è uno smartphone si ma non dalle ottime prestazioni. Mi riservo il diritto di aggiornare la risposta non appena avrò un cellulare nuovo!

11) Ti è mai capitato di comprare un rossetto FA-VO-LO-SO, rientrare a casa e, sapendo per certo che non devi più uscire per quel giorno, indossare quasi contemporaneamente il pigiama e il suddetto rossetto, perché sei troppo curiosa di sapere come ti sta?
Praticamente sempre. Non è detto che poi lo tenga per tutta la sera però non resisto ( a patto che non debba fare foto) a vedere l'effetto. Mi è anche capitato di svegliarmi la mattina e, pur sapendo di non dover uscire, mettermi il rossetto solo per il gusto di farlo e poi magari passare un intero pomeriggio sul divano a recuperare i film persi al cinema. 

12) Da 1 a 10 quando ritrovi in borsa un rossetto dato per disperso, quanto lo coccoli e quasi ti commuovi in stile Carramba che sorpresa?
Non so perchè per ora non è mai successo. Penso però che dipende dal rossetto che penso di aver perso.

13) Ti sei mai vergognata come una ladra perché, mentre ti sei rifugiata in un angolino tranquillo di un centro commerciale per fotografare uno swatch, ti sei accorta invece che qualcuno ti stava osservando in modo insistente e con sguardo preoccupato?
No perchè per ora non ho mai fatto foto agli swatch in luogo pubblico. 


14) Compri un cosmetico più perché ti serve o perché sei curiosa di provarlo?

Ho comprato varie cose solo per il gusto di provarle e molte di questi acquisti si sono rivelati errori perchè non ci avevo ben pensato e presa dall'impulso. 
Da un po' compro quasi esclusivamente ciò che mi serve ed anche quei piccoli sfizi che mi concedo cerco di farli ragionandoci. 

15) Qual è il tuo rapporto con i tester di rossetti, eyeliner e /o matite occhi? Li provi assolutamente senza problemi su occhi e labbra oppure eviti accuratamente per paura dei germi?
Evito accuratamente. Provo solo sulla mano. Li provo solo se vengono disinfettati, vedi MAC. 

Vi dico la verità che mi sono divertita a rispondere a queste domande. 

Io non taggo nessuna, ma sentitevi libere di rispondere a questo tag se ancora non l'avete fatto e fatemelo sapere nei commenti!

....al prossimo post!     

sabato 1 novembre 2014

2 blogger al cinema - Novembre 2014

Buongiorno e buon sabato! Come ogni primo sabato del mese ecco la rubrica con la mia carissima collega Giulia del blog Spendi e Spandi.

Per fortuna qualche titolo interessante sta uscendo, perchè ammettiamolo l'estate è stata molto noiosa a livello cinematograficho. Anche se le vostre due blogger non si sono mai scoraggiate :-)

Ad ottobre ho dovuto rivedere un po' i film di cui parlarvi. Non sono riuscita a vedere uno dei due film di cui vi accennavo nella scorsa puntata, ossia "Dracula Untold" perchè uscito l'altro ieri. Ma potevo non trovare un altro film di cui parlarvi?

ANNABELLE


Film del filone horror. Il film si basa su una bambola "Annabelle" che appare nel film "The Conjuring" che vi consiglio caldamente di vedere. Purtroppo questo horror ha ben poco di pauroso. Troppe scene che si sono già viste in altri film del genere. Speravo sinceramente che fosse un po' più incentrato sulla storia della bambola che risulta non essere la protagonista del film. Forse sono io che ho visto troppi film horror ma non riesco davvero a trovare un buon film pauroso. Speravo in questo ma niente.
Voto: 5

THE JUDGE
Ci sono due motivi principali per cui volevo vedere questo film. Il primo è Robert Downey Jr., l'altro è vedere il suddetto attore in ruolo ben diverso da Iron Man. Questo film mi è piaciuto moltissimo. Robert Downey Jr. dimostra di passare bene da un ruolo ad un altro. Mantiene però sempre un'ironia che lo caratterizza. affiancato da un Robert Duvall che nonostante l'età riesce a recitare a livelli altissimi. Forse la scenaggiatura non è delle migliori e il film risulta a tratti un po' troppo lungo. Forse troppo incentrato su questi due attori, il film non fa emergere altri attori molto bravi come Vera Farmiga e Billy Bob Thornton.
Voto: 7 e 1/2

Novembre 

Purtroppo non sarà un novembre ricco di uscite interessanti ma due film ve li voglio consigliare e spero di riuscire a vederli. Uno lo vedrete sia consigliato da me che da Giulia e non potevamo che citarlo.

Hunger Games - Il canto della rivolta - parte 1

Interstellar

Avete visto qualcosa dei titoli citati? Mi sono persa qualche film ad ottobre che devo assolutamente recuperare? Fatemelo sapere nei commenti.

Io vi ricordo l'appuntamente con "2 blogger al cinema" per dicembre ma vi invito anche a rimanere sintonizzate perchè le vostre blogger potrebbero regalarvi qualche post a sorpresa!!!

Avete già letto il post della mia collega Spendi e Spandi? io no e corro subito a leggerlo!

Buona visione dalle vostre blogger al cinema!