venerdì 28 febbraio 2014

Finally Empty - I finiti di febbraio 2014


Ciao a tutti!

Finisce il mese e come il solito ecco quello che sono riuscita a finire in questi 28 giorni.

Vediamoli nel dettaglio!


Nip+Fab Mango Smoothie - Dry Skin Fix Body Butter
Questo burro corpo l'ho acquistato su Lookfantastic (vi lascio qui il link). Ne ho preso un altro che sto usando in questo periodo e che a breve entrerà nei finiti. La confezione che vedete in foto è quella da 50 ml di prodotto. Il lato positivo di questo prodotto è il profumo: buonissimo. In generale mi è piaciuto perchè era facile da stendere e la profumazione aiutava a volerlo usare. Però non idrata per nulla e ci mette parecchio ad assorbirsi, anche in zone estremamente secche come possono essere i talloni. Lo consiglio? No.

Ultra Dolce Bambini 2 in 1 Garnier
Chiesi a mia mamma di comprarmi uno shampoo delicato e lei si prenssentò con questo dicendomi "è per bambini sarà delicatissimo". In generale è uno shampoo che mi è piaciuto anche se vi dico subito non lo ricomprerò più. Profumazione golosa, non brucia gli occhi. A livello inci non credo sia male, considerato il marchio. Non lo ricomprerò perchè non mi ha colpito in negativo ma nemmeno in positivo. Lo consiglio? No.

Extreme Conditioner Redken
Redken è un marchio molto famoso per la cura dei capelli. Io presi shampoo e balsamo di questa linea pensata per capelli stressati. Lo shampoo non lo vedrete nemmeno tra i finiti del prossimo mese perchè ho dovuto darlo a mio papà in quanto mi ha fatto aumentare la forfora in modo esponenziale. Il balsamo invece, sono riuscita a finirlo, stando molto attenta a non toccare mai la cute. Ottimo contro i nodi, e vi parla una con i capelli ricci, ma a livello idratazione e nutrimento assolutamente non ci siamo. Lo consiglio? No e per fortuna ho acquistato questo duo in saldo.

Struccante delicato occhi & labbra L'Oreal
Da quando ho scoperto le acque micellari uso praticamente solo quelle. Però con il trucco a lunga durata preferisco usare un bifasico (oppure quando uso chili di mascara per fare gli occhioni alla bambi). Questo struccante mi piace e ciclicamente torno a comprarlo. Non lascia tracce oleose, cosa che non sopporto, e toglie molto bene il trucco. Lo consiglio? si.

Crème Gomamge Douce Caudalie
Questa confezione da 60 ml di prodotto mi è durata abbastanza. Consistenza cremosa con granuli che si sentono bene. Io amo sentire i granuli ma non credo sia particolarmente adatto, come scrivono loro, alle pelli sensibili. Già la mia, che non è particolarmente delicata, si arrossava molto dopo che lo usavo non so come possa reagire una pelle molto sensibile. In generale mi  è piaciuto molto, anche la profumazione. Lo consiglio? Si.

Toning Lotion with Iris Alchol-free Clarins
Questo tonico non voleva finire più. Certo direte voi sono 400 ml. Non è tanto la quantità di prodotto ma il fatto che non mi è piaciuto per nulla. Dalla profumazione, che già dopo pochi giorni di utilizzo non sopportavo più in quanto troppo pesante, al fatto che mi lasciava la pelle appiccicosa. Lo consiglio? No.




Chloé by Chloé
Credo non sopportiate più il fatto che di questa fragranza ve ne parlo appena posso Per me questa è LA MIA FRAGRANZA. La amo, e  so che non si era capito. I profumi, molto più di altre cose, devono essere provati sulla proprio pelle. Questa profumazione è delicata e cipriata. Persistente, almeno su di me, ma al tempo stesso non è invadente. Ho già la confezione nuova pronta ma voglio provare prestissimo la nuova versione alla rosa. Lo consiglio? SI SI SI.


Il prossimo prodotto non l'ho finito, ho dovuto buttarlo. Purtroppo era finito in un angolo del mobiletto del bagno e caduto nel dimenticatoio. Mi rode perchè l'ho usato pochissimo ed è un prodotto che costa. Parlo di Bust Beauty Firming Lotion di Clarins, ossia una lozione per il seno che aiuta la pelle a rimanere tonica ed elastica.
Lo includo come mio personale promemoria. Attenzione agli acquisti che si fanno, buttare così un prodotto è veramente brutto.

Voi questo mese avete riempito i sacchetti con tanti prodotti? Avete usato qualcosa di cui ho parlato?
Attendo i vostri commenti e
....al prossimo post!

giovedì 27 febbraio 2014

TAG: Vorrei...ma non posso


Ciao a tutti!!

Eccomi qui con un nuovo post dedicato al tag "Vorrei ...ma non posso". Ringrazio la carinissima Giulia di Spendi e Spandi, che mi ha taggata!

Fonte: www.makeuppleasure.it

Regole:
- Linkare Makeuppleasure , la creatrice di questo tag.
- Rispondere alle dieci domande che seguono.
- Taggare altre dieci blogger.

Un cosmetico per la skincare

Youthmud di Glamglow. In questo post ho scelto di inserire quelal nera, ovvero quella esfoliante idratante, ma onestamente vorrei provare anche quella bianca. 

Un prodotto make up per la base (correttori, ciprie, fondotinta, primer)

Les Perles Mètèorites di Guerlain. Credo che quasi tutte le abbiano inserite. E' un prodotto favoloso, sia a livello confezione che di qualità. Non aggiungo altro, parlano da sole.

Qualche elemento per il contouring (blush, terra, illuminante)

Multiple di Nars. La foto è delal versione classica, ma io vorrei quelli matte che stanno per uscire che sono favolosi. Mi piace l'idea dello stick e ne ho solo sentito parlare benissimo.

Un mascara

Le Volume di Chanel. Per fortuna ho una mini taglai, quindi a breve potrò soddisfare questo mio desiderio. Troppi pareri positivi per non provarlo.
Matite o eyeliner

24/7 Glide on Eye di Urban Decay. Colori pazzeschi, durata estrema. Io che sono amante delle matite per occhi non le ho ancore provate. Devo rimendiare urgentemente.

Un ombretto o una palette

Illusion d'Ombre di Chanel. Questi ombretti da sempre mi hanno attirata e alcuni di loro, dopo averli visti dal vivo mi hanno letteralmente conquistata.

Un rossetto o un gloss

Marvelous Moxie di bareMinerals. Rossetti dai colori fantastici e con un inci interessante. Ne sento parlare benissimo quindi ben presto spero di metterci le mani sopra.

Un accessorio per il make up o per la cura del viso

Clarisonic Mia2. Lo ammetto è da quando che ne parlano che vorrei provarlo ma il prezzo è alto quindi rimane nella lista dei desideri. Mi attira tantissimo.

Un prodotto per il corpo

 Scrub ai Burri Vegetali e Melissa di Biofficina Toscana. E' un marchio che mi piace e di cui vorrei provare altri prodotti, oltre al più famoso balsamo per capelli. Questo scrub corpo da sempre mi incuriosisce. Ora serve solo provarlo.
Uno smalto

 Zoya. Non uno smalto in particolare ma vorrei provare proprio questo brand. Inci ottimo per questi smalti che non posso non provare, priam o poi.


Ora non mi resta che taggare dieci blogger. Ho deciso però di taggarvi TUTTE. Molte di voi lo hanno già fatto questo tag, quindi sentitevi tutte taggate e se decidete di rispondere a queste carinissime domande, fatemelo sapere in un commento qui sotto che correrò a leggere i vostri "Vorrei....ma non posso"!

...al prossimo post!

lunedì 24 febbraio 2014

Wishlist....se vivessi in USA e potessi andare da Sephora

Buon lunedì!!

Da oggi dovrei tornare a pubblicare con una certa regolarità.

Visto che il lunedì è già difficile per conto suo, oggi parliamo di wishlist.

Non so voi ma capita che mi fermi a sbirciare il sito di Sephora USA e di trovare un sacco di cose interessanti. Non posso nascondere che ogni volta mi faccio una domanda:
 Perchè noi non possiamo avere tutte quelle belle cose?

Intanto vediamo cosa acquisterei se potessi entrare in una Spehora americana oggi:

Ambient Lighting Blush - Hourglass

Opaque Rouge Liquid Lipstick in Icon blue red - Hourglass


Lust for laquer Lip Vinyl - Full in 210 boom boom hot pink  - Marc Jacobs

Tatto Liner - Kat Von D






....al prossimo post!


Immagini prese dal sito web Sephora.com 



domenica 23 febbraio 2014

Le mie ipotesi....Oscar 2014

Ciao a tutti!

A una settimana dalla cerimonia di consegna degli Accademy Awards 2014, o se preferite Oscar, ho pensato di provare ad ipotizzare chi vincerà.

Un qualcosa di simile l'ho visto sul blog di Spendi e Spandi, ed ho trovato la cosa molto carina e simpatica.

Considerato che sapete bene quanto mi piace il cinema, perchè non provare?

Prenderò in considerazione solo alcune delle categorie, tralascerò quelle più tecniche. Premezza necessaria è che non ho avuto modo di vedere tutti i film in concorso quindi mi basa su quanto ho visto, letto e sentito.

Vedremo dopo la notte del 02 marzo quanto le mie ipotesi saranno esatte. Se vi va fatemi sapere nei commenti sotto chi secondo voi dovrebbe portare a casa la statuetta!

In rosso vedrete le mie ipotesi:

MIGLIOR FILM
American Hustle
Nebraska
Captain Phillips
Dallas Buyers Club
Gravity
Her
Philomena
12 anni schiavo
The Wolf of Wall Street

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA
Christian Bale - American Hustle
Bruce Dern - Nebraska
Leonardo DiCaprio - The Wolf of Wall Street
Chiwetel Ejiofor
Chiwetel Ejiofor - 12 anni schiavo
Matthew McConaughey - Dallas Buyers Club

MIGLIOR ATTICE PROTAGONISTA
Amy Adams - American Hustle
Cate Blanchett - Blue Jasmine
Sandra Bullock - Gravity
Judy Dench - Philomena
Meryl Streep  - August - Osage County


MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA
Barkhad Abdi - Captain Phillips
Bradley Cooper - American Hustle
Jared Leto - Dallas Buyers Club
Michael Fassbender - 12 anni schiavo
Jonah Hill - The Wolf of Wall Street

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA
Jennifer Lawarene - American Hustle
Sally Hawkins  - Blue Jasmine
Lupita Nyong'o - 12 anni schiavo
Julia Roberts - August: Osage county
June Squibb - Nebraska

MIGLIOR FILM STRANIERO
The Brokern Circle Breakdown
La Grande Bellezza
The Hunt
The Missing Picture
Omar

MIGLIOR REGISTA
David O'Russell
MArtin Scorzese
Alfonso Cuaron
Steve McQueen 
Alexander Payne

MIGLIOR FILM D'ANIMAZIONE
The Croods
Cattivissimo Me 2
Frozen 
Ernest & Celestine
The Wind Rises

Ora non mi resta che aspettare il 02 marzo per vedere i VERI vincitori e aspetto i vostri commenti!!!

....al prossimo movie post!!!
Miglior Film
American Hustle
Captain Phillips
Dallas Buyers Club
Gravity
Her
Nebraska
Philomena
12 anni schiavo
The Wolf of Wall Street - See more at: http://www.vogue.it/people-are-talking-about/l-ossessione-del-giorno/2014/01/oscar-2014-nomination?gclid=CLi_xKWD4rwCFZMbtAodwxAAXA#sthash.iZkQ8WRf.dpufM
Miglior Film
American Hustle
Captain Phillips
Dallas Buyers Club
Gravity
Her
Nebraska
Philomena
12 anni schiavo
The Wolf of Wall Street - See more at: http://www.vogue.it/people-are-talking-about/l-ossessione-del-giorno/2014/01/oscar-2014-nomination?gclid=CLi_xKWD4rwCFZMbtAodwxAAXA#sthash.iZkQ8WRf.dpuf
Miglior Film
American Hustle
Captain Phillips
Dallas Buyers Club
Gravity
Her
Nebraska
Philomena
12 anni schiavo
The Wolf of Wall Street - See more at: http://www.vogue.it/people-are-talking-about/l-ossessione-del-giorno/2014/01/oscar-2014-nomination?gclid=CLi_xKWD4rwCFZMbtAodwxAAXA#sthash.iZkQ8WRf.dpuf
Miglior Film
American Hustle
Captain Phillips
Dallas Buyers Club
Gravity
Her
Nebraska
Philomena
12 anni schiavo
The Wolf of Wall Street - See more at: http://www.vogue.it/people-are-talking-about/l-ossessione-del-giorno/2014/01/oscar-2014-nomination?gclid=CLi_xKWD4rwCFZMbtAodwxAAXA#sthash.iZkQ8WRf.dpuf

mercoledì 19 febbraio 2014

Little Update e TuDonna

Ciao a tutti!

In questi giorni latito un po' dal blog ma una serie di cose mi sta tenendo occupata.

Purtroppo, come già sapete, non è un momento buono per me ma spero che con ottimismo e un sorriso tutto riesca a cambiare per il meglio il prima possibile.

Non sono però assente dal mondo beauty.

Da qualche mese collaboro con la rivista online TuDonna e faccio parte della redazione make up.

Nel mese di febbraio mi sto dedicando molto agli articoli in quanto il mese in corso è ricco di avvenimenti: sfilate, Sanremo e premiazioni varie.

Tornerò già questa settimana sul blog con il meglio e il peggio di gennaio, ma se volete farvi un'idea sulle tendenze dalle sfilate di New York e Londra, tenervi al passo con i look di Milano Fashion Week o aggiornarvi con le ultime tendenze in fatto di make up e nails vi lascio il link di TuDonna dove potete leggere tutti gli articoli che pubblichiamo :-)

Cliccate qui per vedere cosa scriviamo!!


....al prossimo post!!

venerdì 7 febbraio 2014

Kiko Boulevard Rock

Ciao a tutti!

Finalmente Kiko Make Up Milano ha svelato il mistero sulla nuova collezione primaverile.

Si chiama BOULEVARD ROCK  e tutti i prodotti li potete scoprire cliccando qui, e sarete direttamente dirottate sulla pagina del sito web di Kiko dove sono visibili tutti i pezzi che compongono questa LE.

Ho pensato che farvi vedere con un elenco lunghissimo tutti i prodotti sarebbe stato noioso, passo quindi direttamente a mostrarvi quali sono i pezzi forti di questa limited edition a mio modesto parere.

Sicuramente i pezzi migliori sono i pennelli:

Boulevard Rock Face Brush € 15,90
Forma nuova, bello il desing. Lo trovo interessante.

 

Boulevard Rock Eyes Brush € 11,90
Pennello occhi doppio : un lato per applicare le polveri, l'altro per l'eyeliner. Sarà che ultimamente mi sposto parecchio e che ho parecchi viaggi da fare nel futuro ma lo trovo comodo per un beauty da viaggio.

Denim Nail Laquer € 4,90
Effetto denim. Basta questo a incuriosirmi. Otto referenze colore tra cui scegliere. Quelle che andrò a vedere sono: 462 Tribal Purple, 465 British Jeans e 466 French Charcoal.

Ho trovato questa collezione noiosa. Troppe ripetizioni di prodotti già visti.
I matitoni labbra hanno dei colori carini però non tanto da farmi correre in negozio. Stesso discorso per gli ombretti in crema e i blush/lucidalabbra in barattolo.

Non mi piacciono per nulla le palette occhi.

Tutte queste considerazioni le ho fatte basandomi sulle immagini viste dal sito web ufficiale di Kiko Make Up Milano. Magari dal vivo alcuni colori saranno più belli di quanto una foto possa mostrare.

Voi cosa ne pensate della Boulevard Rock Limited Edition?

.....al prossimo post!

Le immagini sono prese dal sito web ufficiale di Kiko Make Up Milano.

giovedì 6 febbraio 2014

Biglietto al cinema - American Hustle, The Conselour,The Wolf of Wall Street and Co.

Ciao a tutti!

Una premessa in questo caso è d'obbligo.

La rubrica mensile "At The Movies" è andata in pensione. Al suo posto è arrivata la bellissima collaborazione con Giulia di Spendi e Spandi.
Vi lascio i link dei nostri post in cui facciamo il bilancio di gennaio e le previsioni di febbraio:
Bitter Sweet Me, clicca qui
Spendi e Spandi, clicca qui

Oltre ai film di cui ho parlato nel post di collaborazione, a gennaio non ho perso tempo in fatto di film. Ne ho visti molti e quindi inizio subito a dirvi la mia modesta opinione.

American Hustle


Diretto da David O'Russell, con un cast molto interessante e non mi stupisce che ai SAG Awards  abbia vinto proprio il premio per migliore cast. Una commedia bene interpretata ma nel suo complesso non mi ha fatto impazzire. Il regista l'avevo apprezzato con "Il lato positivo" e questa volta non mi ha deluso ma nemmeno incollata allo schermo. Se Christian Bale è stato favoloso, Bradley Cooper l'ho visto sottotono. Amy Adams brava, Jennifer Lawrence colpisce ancora.
Lo consiglio? Si perchè è un bel film, ma non posso dire sia uno dei migliori.
Voto: 7

The Conselour

Secondo me su questo film potremmo discuterne tanto. Ridley Scott alla regia e un cast pazzesco. Due premi Oscar, Javier Bardem e Penelope Cruz, due candidati all'Oscar, Michael Fassbender e Brad Pitt, e a chiudere un cast di primo livello Cameron Diaz. Sulla carta sembrava essere un successo ma , dal mio umile punto di vista, è un flop. Scene al limite dell'assurdo. Se ho trovato il film ben interpretato in quanto gli attori riesco a dar vita a personaggi a volte troppo sopra le righe, il punto debole è la sceneggiatura.
Lo consiglio? No.
Voto: 5 solo perchè il cast merita.

The Wolf of Wall Street

La coppia Scorzese - Di Caprio fa centro un'altra volta. La candidatura all'Oscar e i premi che sta ricevendo Di Caprio sono, a mio avviso, meritati. Un ruolo non facile il suo, ma che Leo riesce a non far cadere nel ridicolo. Alcune scene non le ho apprezzate ma perchè non ne ho capito il senso all'interno della storia. Forse un pò lungo nel suo complesso. Non mi dilungo perchè dovete vederlo.
Lo consiglio? Si
Voto: 9

Tutto Sua Madre

Commedia francese in cui l'attore protagonista interpreta sia il ruolo del personaggio maschile principale sia quello della madre. Un film che nel suo complesso porta a riflettere sulla nostra società. Non mi è piaciuto, ma io e il cinema francese siamo due mondi opposti. Aneddoto: sono andata a vedere questo film al cinema perchè quel giorno non avevavo trovato i biglietti per The Wolf of Wall Street, le sale erano tutte piene tranne questa.
Lo consiglio? No.
Voto: 5

Disconnect

All'inizio lo avevo snobbato. Poi un'amica, con gusti cinematografici molto difficili, mi ha detto che le era piaicuto molto. Potevo non vederlo? Assolutamente no. Bello. Non scontato, attuale. Un cast non particolarmente conosciuto ma perfetto in questa pellicola. Pensavo fosse un classico blockbuster ed invece mi ha piacevolmente sorpresa. Non pesante e porta molti spunti di riflessione.
Lo consiglio? Si.
Voto: 7

Avete visto qualcosa? Mi sono persa qualche pellicola a gennaio che dovrei assolutamente recuperare?

Fatemi sapere e
.......al prossimo movie post!!

sabato 1 febbraio 2014

2 blogger al cinema - Febbraio 2014

Buongiorno!!

Oggi, insieme a Giulia di Spendi e Spandi, vi presentiamo la nuova rubrica cinematografica scritta a quattro mani: 2 Blogger al Cinema!
Quando ho proposto questa collaboraizione a Giulia a inizio anno, ho pensato che non potesse esserci modo migliore di iniziare!
Mandato in pensione il "At The Movies" da questo mese si comincia a parlare di cinema insieme.
Sarebbe bello poter davvero andare con Giulia al cinema, visto che i nostri gusti sono spesso molto simili, ma la distanza ce lo impedisce... Abbiamo quandi deciso si andare al cinema insieme virtualmente!!

Ma come funziona “2 blogger al cinema”?

La nuova rubrica avrà caednza mensile e ogni mese vi scriveremmo la recensione di due film che abbiamo visto durante il mese preceednte, e vi presenteremo due pellicole che vorremmo vedere nel mese in corso. A volte potrà capitare che le pellicole di cui parleremo saranno le  stesse, altre volte invece vi presenteremo quattro film diversi.

Gennaio:
The Butler - Un maggiordomo alla casa bianca

 


Un film che attraversa la storia parlando della vita del maggiordomo della Casa Bianca. Ho trovato il film ben interpretato. Forse in certi momenti è n po' troppo lento. Se Forest Whitaker non delude, Oprah Winfrey non mi ha convinto. I co-protagonisti rendono piacevole la visione del film.
Voto: 7
Dallas Buyers Club

Lo attendevo con ansia e non mi ha deluso. Mi è piaciuto tantissimo. Matthew McConaughey è riuscito ad interpretare il protagonista a mio avviso, molto bene. Sicuramente ha maturato a livello interpretativo. Jared Leto è favoloso. Come al solito la sua vena trasformista ne esce alla grande e risulta un interprete eccezionale. I premi finora conquistati sono meritati per quanto mi riguarda, vedremo all'Oscar cosa accadrà  perchè i rivali sono molto ma molto bravi soprattutto nella categoria Miglior Attore.
Voto: 8 e 1/2 
Febbraio:
STORIA D'INVERNO
SAVING Mr. BANKS


E se volete di quali fim ha parlato Giulia, fate come me e andate a leggere le sue prosposte qui.

 Vi aspettiamo il mese prossimo e dalle vostre Blogger al Cinema: BUONA VISIONE!!!