venerdì 16 marzo 2012

Let's talk about....Clarins Pure and Radiant Mask with pink clay

Nome: Pure and radiant mask with pink clay
Marchio: Clarins
Prezzo: da Sephora € 23,50
Altri dati: 50 ml di prodotto - scadenza 12 mesi

La foto vi fa vedere la seconda confezione di questa maschera che ho finito.

Questa maschera perché mi piace molto.
La maschera dovrebbe purificare la pelle e renderla più luminosa. Per quello che è stata la mia esperienza con questo prodotto posso dire che non ha un grande effetto purificante ma dona una certa luminosità alla pelle. Non ho visto nemmeno un grande effetto opacizzante, cosa che promette di fare.
Non la consiglio per chi la pelle grassa perché la trovo un po' troppo leggera.
Lati positivi: leggera, ottima consistenza, molto delicata quindi adatta anche a pelli più sensibili.

La ricomprerò? No perché ho voglia di provare nuove maschere dopo che ho avrò finito la scorta di quelle comprate ultimamente.

Voto: 7/10.

Qualcosa di dolce in una giornata dal sapore amaro

Nemmeno fosse venerdì 17. Inizio questo post con un po' di amaro in bocca.

Al lavoro ho scoperto una cosa che mi ha deluso parecchio. La questione è: la meritocrazia c'è ancora?

Io dubito. Non solo per il caso specifico di cui fra l'altro non entrerò nei dettagli, ma in generale.
Fare il proprio lavoro bene, con passione a volte sembra non essere abbastanza. Ho l'amaro in bocca per gli atteggiamenti e le tante parole dette che purtroppo non corrispondono ai fatti.

Detto questo, la giornata è finita con un bel aperitivo tra colleghi che ci ha rallegrato  un po' (avevamo appena appreso la notizia),  e tornata a casa ho trovato  questo piccolo ma graditissimo regalo di mia mamma:

orecchini e bracciale in argento presi in un negozio di articolo etnici. Io li trovo carinissimi!!!

Grazie alla mia mamma e per il momento vi auguro un buon fine settimana!!!

....al prossimo post!!!

domenica 11 marzo 2012

My point of view - "The Help"

Parliamo di cinema. Parliamo di un film che definisco: imperdibile.

Parliamo di "THE HELP".



Confesso che volevo aspettare di leggere anche il libro prima di fare la recensione ma non ho potuto aspettare.
Il film è infatti tratto dal romanzo omonimo scritto da Kathryn Stockett.

La pellicola ci porta nel Mississipi degli anni 60. Un film femminile per raccontare storie di razzismo e dolore.
Un film lungo, emozionante, che ti prende così dentro la storia che non riesci a staccarti.

Bravissima Emma Stone, attrice giovane che mi piace molto. Octavia Spencer e Viola Davis sono perfette.
Bryce Dallas Howard mi è piaciuta anche se non come le altre protagoniste ma forse perchè interpretava la classica ricca e snob.

Per riepilogare la trama potremmo dire che il film racocnta di una giovane donna bianca laureata che decide di scrivere un libro dove racconta le storie delle cameriere nere per poter dar loro la possibilità di raccontare il loro punto di vista.

Purtroppo in Italia non ha avuto il successo che meritava. Peccato perchè è un gran bel film dove il dolore di unisce alla gioia, come la rabbia alla speranza.

Voto: 9/10.

Se avete visto questo film fatemi sapere la vostra opione oppure fatemi sapere se lo andrete a vedere.

...al prossimo movie post!!

What's in my make up bag?

Dopo aver visto cosa porto con me nella mia borsa, vi lascio il link del post   qui   , vi faccio vedere cosa porto con me nella make up bag.

La pochette che uso è di H&M e la trovo carinissima. Blu con i ricami floreali. E' molto spaziosa e molto pratica.


Al suo interno:


 Da sinistra verso destra:
- salviette opacizzanti Shiseido;
- lima per unghie piccola di Sephora;
- flatbuki di Neve Cosmetics;
- labello alla camilla e calendula (non mi piace ma devo finirlo)
- lipgloss Naked in versione mini di Urban Decay trovato nella confezione della NAKED 2 ( post in arrivo ...stay tuned!!!);
- touche èclat di YSL;
- cipria YSL;
- elastico per capelli;
- mini size del mascara Chanel;
- mini size del mascara Dior, quello trovato in Elle ( stay tuned perchè è in arrivo il post con la recensione di queste due mini taglie di mascara!!!);
- labello colorato alla fragola;
- mini taglia dell'illuminante viso "That Gal" di Benefit;
- profumo solido all'Iris di Erbolario;
- matita marrone Pupa;
- matina nera Pupa;
-salviettine intime Chilly.

....al prossimo post!!!

What's in my bag?

Gli amici mi dicono che ho sempre la casa con me. Rispondo semplicemente "Sono una ragazza pronta a qualsiasi cosa!".

Veniamo alle cose serie.  In questo momento non ho moltissimo. Ho un lavoro di otto ore ma sono fortunata perché lavoro (attualmente) ha 2 km da casa e questo mi permette di rientrare per pranzo la maggior parte delle volte e quindi

Ecco il contenuto della mia borsa:

 La borsa è una shopping bag con manici intrecciati e tracolla di color grigio in similpelle presa nel mio adorato negozio artigianale di borse ( in arrivo il post con le ultime borse acquistate proprio in questo negozio).

Al suo interno, da sinistra verso destra:
- agenda di color viola;
- chiavi con portachiavi di Carpisa al qule si è rotto il suo ciondolo ed ho aggiunto un cuore di Guess che era il ciondolo di una borsa;
- crema mani al karitè presa da Acqua e Sapone;
-pochette rossa Elle (era in omaggio con la rivista circa un anno fa), dove tengo medicinali, cerotti e cose da donna;
- portafoglio di Byblos, preso in un temporary store con lo sconto 50 % ( fra l'altro questo temporary store riaprirà ad aprile per le collezioni Byblos primavera-estate);
- il mio cellulare, Samsung ACE (stupendo);
- bottiglietta di liquido per pulire gli occhiali;
- custodia degli occhiali dove al suo interno ripongo o quelli da vista o quelli da sole;
- pochette blu di H&M con il make up & co.....per il suo interno guardate il post a seguire!!!

Oltre a questo di solito ci sono anche le chiavi della macchina, quelle dell'ufficio,gli auricolari per il cellulare, dei fazzoletti di carta e una bottiglietta di acqua. 

....al prossimo post!!

sabato 10 marzo 2012

Make up & co. - what I bought lately

Piccoli acquisti di make up e cosmetica in genrale dell'ultimo periodo.

Da Limoni, ho trovato i nuovi mini smalti di L'Oreal al presso di € 3,99. Ho preso il numero 403 Femme Fatale, ossia il rosso, e il numero 204 Boudoir Rose, un rosa antico molto carino. Li sto testando quindi a presto per la recensione.



Sono passata alla Kiko e ho preso due delle nuove tonalità di smalti. A sinistra un marroncino con riflessi bronzo che è il numero 373 Terra di siena bruciata,  e  il numero 366 Rosa terracotta, bellissimo.


Al supermercato ho preso questa crema per il corpo della Natural Honey, nel particolare la profumazione Love Lotion. Non è stucchevole anche se tendente al dolce. Idrata molto bene. 

Sempre da Limoni, ho trovato i nuovi ombretti in crema della Mybelline i Color Tatoo 24HR. C'erano 4 colorazioni dipsonibili: nero, turchese, viola e quella che ho scelto io tortora. La colorazione di chiama Permanent Taupe ed è un bellissimo tortora completamente opaco. 



Ultimo acquistino che vi mostro, lo volevo da molto tempo. Parlo del profumo solido all'Iris di Erbolario. Sa di pulito. E' buonissimo. 



....al prossimo post!!!

Primi acquisti di stagione!

Prima ancora che la primavera inizi, ecco i primi nuovi acquisti per la bella stagione:

Maglia Pimkie € 12,90. Manica tre quarti color panna.

Bata

Tezenis. Maglia lunga molto morbida manica corta, color tortora.

Ballerine nere con fiocco piatto e bordi color tortora. Bata.
Maglia blu (è molto più acceso il colore dal vivo) smanicata con taschino. H&M € 9,90.

domenica 4 marzo 2012

February issue - top & flop

Non possiamo iniziare il mese di marzo senza fare il punto di quello che ci è piaciuto e non piaciuto a febbraio.

TOP
I promossi del mese, non sono molti come vedrete:

Promossi per la loro durata e per il fatto che molti di loro dopo una passata sono molto belli, sicuramente gli smalti KIKO. Nella foto vi ho mostrato gli ultimi due che ho preso ma onestamente mi piacciono tutti moltissimo. Sono tra gli smalti che mi durano di più. I più chiari hanno bisogno di due passate ma i colori scuri con una passata sono già a posto. Il pennellino è normale ma a mio avviso permette una stesura molto buona e precisa. Non da sottovalutare il fatto che si asciugano presto, non in 30 secondi ma molto velocemente.

Molto positiva è la mia esperienza con questo mascara di Pupa, sto parlando del Diva's Lashes mascara maxi volume. Lo adoro. Lo scovolino è di quelli classici, per intenderci simile allo scovolino del Colossal di Maybelline ma un po' più piccolo che lo rende più pratico e preciso. Il colore è un nero intenso molto bello. Dice che regala molto volume, è vero. Mi piace perché non è pesante e non ha bisogno di ritocchi durante il giorno. Consigliatissimo.

Altro top del mese, sono queste matite Jumbo liner 12 hours waterproof di Sephora. Io ho la 15 purple, che in realtà è un bellissimo borgogna, e la numero 09 kaki, ossia un magnifico verde kaki appunto. Vo lascio gli swatch qui sotto. La consistenza è simile a quella della Double glam di Kiko, solo che qui sono in formato maxi. Resistono tantissimo e i colori sono moltissimi tra cui scegliere. Ottime come basi perchè non vanno nelle pieghe dell'occhio. All'interno della rima inferiore però non posso dirvi al durata perchè in quesot modo non le ho ancora testate.
 

FLOP
Bocciate a pieni voti le salviette struccanti LYCIA  nella versione "tessuto bi-fase" per pelli secche e sensibili. Le salviette sono ruvide, per niente soffici sul viso. Sono imbevute pochissimo e le ultime erano praticamente asciutte ( sottolineo che richiudo sempre molto bene le confezioni proprio per evitare che le salviette si seccano). Questo è stata l'ennesima confezione di salviette struccanti Lycia che provo e non ne prenderò altre in quanto mi sono sempre trovata male. Ho provato a dare una seconda chance ma nulla da fare.

Ora so che con la bocciatura del prossimo prodotto molti non saranno concordi con me. Io adoro gli ombretti cremosi perché li trovo molto pratici da mettere la mattina e sentirsi a posto fino a sera senza dover ricorrere a mille ritocchi. Purtroppo dopo aver provato mille soluzioni, con e senza base (provando sia con il primer di Kiko, con quello di Clio per Pupa e il Primer Potion di Urban Decay), con o senza correttore, a palpebra nuda gli Stay All Day di Essence sulla mia palpebra non reggono. Purtroppo entrano nelle pieghe, e soprattutto il numero 02 Coppy Right si stendeva a macchie e non riuscivo a sfumarlo. Altri ombretti cremosi che ho , come quelli della Benefit ma anche gli stick della Kiko, non mi hanno mai dato problemi.


....al prossimo post!