sabato 25 giugno 2011

Pretty little....things!!

Buongiorno!!!
In tre giorni tre post....che brava che sono nel recuperare il tempo perso.
il lavoro ha avuto la precedenza, ma ora che la situazione è più tranquilla posso dedicarmi un po' di più a voi.

Con il post di oggi voglio condividere con voi alcuni piccoli accessori che ultimamente porto molto volentieri.

Inizio con il mostrarvi due anelli. Io adoro gli anelli ma non ne ho molti. Se amo gli orecchini un po' particolari, per quanto riguarda gli anelli sono abbastanza minimal nel sceglierli. Finisco sempre per prendere cose molto semplici. Questi due fanno eccezzione.
Uno è un anello con un fiore. Il fiore è composto da strass nei toni del bianco, nero e grigio. L'anello è molto carino perché regolabile. Preso in un negozio di bigiotteria di un centro commerciale della mia città.


Questo anello è di Pimkie, potete reperirlo in qualsiasi negozio di questo brand. E' abbastanza grande, tutta la lavorazione è sui toni del lilla. Mi è piaciuto subito.


Passo ora a farvi vedere tre dei miei braccialetti. Quelli che in quest'ultimo periodo indosso di più.
Il primo che vi mostro, oltre a piacermi un sacco mi ricorda un bellissimo week end con la mia migliore amica. Il bracciale in questione è di Promod, pagato attorno ai 12,00 € se non ricordo male. E' stato amore a prima vista. E' alto, colore oro vecchio con qualche strass. Il bracciale è regolabile in quanto le varie parti sono unite da un elastico che passa attraverso quindi comodo anche da indossare. Unico difetto è che è un po' pesante ma lo porto solo la sera in quanto lo ritengo particolare.

Altro amore a prima vista. Questa volta più recente e più economico. Sempre da Pimkie, oltre all'anello ho preso questo delizioso bracciale. Una catena color argento con un nastro rosa che passa attraverso e che riprende il colore delle perle. Io lo trovo carinissimo.


Ultimo ma non ultimo nelle mie preferenze, questo bracciale a forma di spirale di Accessorize. Unico difetto il prezzo, circa 18,00 € se non ricordo male. Il colore è un oro intenso ma non troppo brillante, come dicevo è una spirale ed è molto leggero al polso. Ve lo consiglio perché molto pratico e versatile, e non dimentichiamoci che fra pochissimo iniziano i saldi!!!



Al prossimo post!!!

venerdì 24 giugno 2011

What did I buy?

Nuovo giorno, nuovo post.

In questi giorni ho un pò più di tempo libero quindi cerco di aggiornare un po' il blog.
Oggi voglio condividere alcune cose prese negli ultimi mesi.

Partiamo da smalti e prodotti labbra:
Oltre al rossetto Coralize Me di Essence (trovate dettagli nel post precedente), ho preso il mio adorato balsamo labbra Ai 4 Burri dell'Erbolario e un burro labbra colorato (questo le rende di un bel rosso naturale molto glossy) ovvero il Labello Fruity Shine nella versione Pomegranate.
Per gli smalti ho preso: questo corallo un pò aranciato della collezione estiva L'Oreal per la precisione il numero 185 Lychee. Da H&M non ho resistito a questo color sabbia parecchio brillantinato che si chiama Ocean Sand. Per finire il top coat della Kiko.

Prima di passare agli ombretti, vi parlo di altre 3 cose:
Ho acquistato un mascara colorato della Pupa. Quello che ho preso è il numero 05 ed è un bellissimo borgogna. Favoloso. Lo cercavo da un sacco di tempo un mascara di questo colore ma non volevo spendere un botto di soldi. Due prodotti presi da Yves Rocher sono una matita duo ed un blush in gel. La matita da una parte è verde scuro molto intenso mentre dall'altra è un bellismo bronzo. Il tubetto che vedete è un blush. Consistenza di un gel e molto carino. Facile da stendere. La confezione contiene 7ml di prodotto.


Passiamo agli ombretti.
Non ho resistito alla combinazioni di colori, soprattutto non ho resistito a quel stupendo color turchese. Così ho preso la palette della Deborah che si chiama 07 Turquoise Touch. Due acquisti di Kiko sono gli ombretti 60 e 114. Nell'ordine un cioccolato caldo con base rossa e un verde foresta scuro.




Ultimi ombretti di cui vi parlo sono: 2 eye shadow mono della Rimmel. Il numero 160 Punchy Taupe (quello a sinistra), un beige rosato molto luminoso, ed il 130 Tribute un rosa antico che vira al marrone (quello a destra). Entrambi satinati.
Per quanto riguarda la Essence ho preso: un grigio he tende all'argento ed il numero 34 Love that Grey! (shimmer effect), un verde dorato che si chiama 45 Back to Khaki (metallic effect) e per finire il mio preferito. Sembra oro colato. Favoloso!! Parlo del numero 35 Party all night (metallic effect). Quest'ultimo è il più pigmentato dei tre, a seguire il numero 45 mentre il meno scrivente è il grigio, anche se molto carino.





Sono già sicura di essermi dimenticata di farvi vedere qualcosa ma questo significa solamente che vi rimando al prossimo post per curiosare tra le mie ultime spese di make up.

Al prossimo post!

giovedì 23 giugno 2011

Summer lips!

Eccomi di nuovo!
Oggi il post è dedicato alle labbra. Ai prodotti che ho pensato di usare in questa calda estate appena iniziata.

I prodotti li ho messi in questa scatola, originariamente custodia di un orologio. Ho riposto questi prodotti nella scatola per averli sempre a portata di mano, altrimenti rischio interminabili minuti a fissare il cassetto dei prodotti per le labbra prima di scegliere qualcosa ed inoltre avendo iniziato il programma smaltimento prodotti è melgio averli sotto controllo.



I lipgloss scelti sono 3, tutti Essence. Uno è della linea Stay with me (promette lunga durata ma dalla mia esperienza dura come un altro lipgloss però il colore è adorabile)  nella colorazione Candy Bar 03 ossia un corallo molto acceso. Per restare su toni più neutri, che amo maggiormente, ho scelto 2 lipgloss della linea Nudes XXXL per la precisione il numero 03 Nude Kiss, un rosa antico leggermente brillantinato, e il 02 Light candy , un rosa pallido molto luminoso anche se poco pigmentato.



Passiamo ai rossetti. Nella foto sotto ci sono i due rossetti che ho usato di più ultimamente. Labbra naturali  e brillanti. Il primo nella confezione rossa è il numero 100 della linea Red Emotion Sheer della Kiko. Un rosa naturale che tende al corallo. Nella confezione fucsia, avrete sicuramente riconosciuto uno dei rossetti della collezione Very Vintage della Pupa. In questo caso parliamo del più naturale dei 3 colori ossia il numero 02.
Sempre di Pupa, ma questa volta una delusione di prodotto. Mi sono promessa di finirlo per il prezzo (circa 10 €). L'effetto non è male ma sembra veramente solo un balsamo labbra con dei lievi riflessi oro. Ho preso la colorazione 02. Punto a favore la protezione SPF 15.




Kiko li ha riproposti nella collezione estiva, con una confezione leggermente diversa. Sono dei prodotti che amo. Questi sono i numeri 01 e 02 della collezione estiva dello scorso anno. Due toni molto naturali, uno sul marrone beige l'altro più rosato.
Della collezione attuale non ne ho preso nessuno anche se il famoso Red Coral attira particolarmente la mia attenzione ma il prezzo lo trovo un pò troppo alto e poi ...ho già i miei preferiti dell'estate.



Passiamo ai miei preferiti. Sono due rossetti della Essence. Semplicemente li adoro. Consistenza, formula, colore, perfetti anche nel prezzo.
Nelal foto ci sono i due che possiedo: il numero 43 Kiss You un rosa baby che sulle labbra lascia un bel colore rosa, non troppo acceso, con mille riflessi. L'altro, uno degli ultimi acquisti ma già entrato tra i miei favoriti, il numero 55 Coralize Me. Un corallo caldo, luminoso con dei riflessi tendenti all'oro.


Un consiglio se volete fare un nuovo acquisto? Di sicuro il Coralize Me di Essence!!!

E voi cosa mi consigliate??

Al prossimo post.

sabato 4 giugno 2011

...I'm back!

Questo non sarà un post di recensioni. Non sarà un post di acquisti. So che adesso vi state chiedendo perchè scrivo allora.
E' passato un po' di tempo dal mio ultimo post, ma in questo periodo make up & co. non sono stati nei pensieri.
Purtroppo varie problematiche, nessuna grave per fortuna, hanno avuto la meglio su rossetti, ombretti e via dicendo.

In questi ultimi giorni alcuni problemi sembrano essersi risolti e per gli altri ho intravisto la soluzione.

Ultimamente non sono molto tentata dai cosmetici, la mia attenzione si è spostata dai trucchi alle creme. Unica cosa invariata l'amore per i profumi.

Pensate che ieri sono entrata nella Sephora della mia città, che purtroppo si trova all'interno del centro commerciale più sfigato della città ma l'unico vicino a dove lavoro.
Il locale è stato completamente rinnovato e devo dire che è molto bello, luminoso e ben organizzato.
Finalmente sono arrivate marche come Make up Forever e Benefit ma.....
Purtroppo esiste un ma! Non le ho nemmeno guardate, ho solo pensato a che bello avere MUF e quindi il loro fondotinta da provare non appena arriva settembre e basta.

Sarà il caldo o semplicemente la consapevolezza di avere un sacco di prodotti da utilizzare a casa.  L'ultima collezione di Kiko, la Coral Bay, non mi ha attirato (anche per un discorso prezzi che trovo essere aumentati sensibilemente).
Delle collezioni Essence non parlo perchè devo ancora vederle ma non ho la smania di qualche tempo fa.

La passione dei trucchi non è cambiata o svanita, credetemi. L'altro giorno da Limoni ho provato tutti i tester di Chanel e Dior per cercare di capire le ultime novità.

E' cresciuta la curiosità per creme e cose del genere, tanto da farmi comprare una crema pe le mani alla peoni de L'Occitane ( FAVOLOSA sia per la profumazione che per la formulazione) e il burro per labbra ai 4 burri de L'Erbolario. Acquistanto queste cose in erboristeria mi sono fatta dare un pò di campioncini da provare di creme per il viso e corpo.

Volevo salutarvi e dirvi che torno presto con qualche recensione e per il momento vi saluto e vado a fare un giro di shopping con le amiche da H&M per poi fiondarci al ristorante greco per decidere che film andare a vedere al cinema questa sera!

See you soon!!